I vincitori del Premio Magale Doc International

Magale Group ha decretato l’opera vincitrice del Premio dedicato alla Post-Produzione, iniziativa realizzata con il sostegno della Direzione Cinema e Audiovisivo del MIC – Ministero della Cultura, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Ad aggiudicarsi la post-produzione sull’opera, è Spillo di Francesco Meatta. La motivazione della giuria che hanno valutato e selezionato le numerose opere è la seguente:

“Per il suo realismo magico, trasmesso attraverso una fotografia che ne restituisce tutta la vividezza e spontaneità, nonché per l’originalità del soggetto. Un’opera che contribuisce alla promozione della cultura italiana nel mondo”.

Spillo verrà anche promosso all’interno del circuito festivaliero di Orizzonti Hub.

Ma i premi non finiscono qui. Si aggiudicano la menzione, infatti, Cubania – El Espiritu del luchador cubano di Gianlorenzo Attene e Giada Pistonesi e Dorian di Francesca Pinto

Anche queste opere, per la qualità e l’originalità della narrazione, potranno contare, se necessario, di un supporto consulenziale e tecnico per ultimare l’opera e saranno inseriti nella programmazione delle attività di promozione di Orizzonti HUB.

Ci sarà anche la possibilità di pubblicazione della sceneggiatura con Magale Edizioni e in una modalità che verrà concordata editorialmente con gli autori

Magale Group ringrazia i numerosi partecipanti e augura a tutti e alle loro opere buona fortuna!

it_IT